10:50 01 Marzo 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
330
Seguici su

Il risultato è stato rivelato dal quotidiano tedesco Der Spiegel, che ha citato uno studio israeliano.

Il vaccino anti-Covid-19 sviluppato dalle aziende farmaceutiche Pfizer e BioNTech ha dimostrato un'efficacia dell'89,4% contro la trasmissione di SARS-CoV-2, secondo quanto riportato quest'oggi dal quotidiano tedesco Der Spiegel, il quale cita una ricerca scientifica condotta dal Ministero della Salute israeliano.

Il notiziario ha sottolineato che Israele ha già vaccinato circa un terzo della sua popolazione e ciò ha permesso agli scienziati di svolgere la ricerca sull'efficacia del vaccino Pfizer / BioNTech, che è stato somministrato a circa 1,7 milioni di persone.

Secondo la rivista, il CEO di BioNTech Ugur Sahin si aspettava che il vaccino potesse impedire fino al 60% delle trasmissioni. Tuttavia, la ricerca ha dimostrato che il vaccino è molto più efficace.

Il quotidiano ha aggiunto che i risultati della ricerca non sono stati ancora pubblicati ufficialmente, motivo per cui Pfizer e BioNTech non hanno commentato i nuovi dati sul loro vaccino.

La campagna vaccinale in Israele

Israele ha iniziato la sua campagna di vaccinazione di massa il 19 dicembre. Ad oggi, il 49% dei 9,3 milioni di abitanti del Paese ha ricevuto almeno un vaccino contro il coronavirus Pfizer.

Per tale motivo il governo di Tel Aviv ha annunciato un graduale allentamento delle misure restrittive e la riapertura progressiva di locali, musei, teatri e simili.

Il paese ha confermato 744.513 casi di COVID-19, con 5.526 morti, secondo la Johns Hopkins University.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook