20:32 15 Maggio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 40
Seguici su

La maggior parte delle persone pensa che la carne di tacchino sia più dietetica del pollo, così come che sia di migliore qualità a giustificazione del maggior prezzo. Tuttavia la nutrizionista e terapeuta Ekaterina Burliayeva ha spiegato a Sputnik che la differenza di calorie e proprietà nutrizionali tra i due tipi di carne non è significativa.

Non c'è praticamente differenza tra carne di pollo e tacchino per quanto riguarda le principali proprietà nutrizionali, come proteine, grassi e carboidrati. Né differiscono molto per vitamine e minerali, ha sottolineato la direttrice del Centro russo di consultazione e diagnosi per la salute e l'alimentazione sportiva Ekaterina Burliayeva.

Questi due tipi di carne differiscono leggermente nelle calorie, ma non di molto. La differenza calorica oscilla tra 8 e 30 calorie, ha assicurato.

La differenza principale è nella composizione di amminoacidi.

I petti di pollo ottengono aminoacidi essenziali, ha osservato. Queste molecole organiche non sono sintetizzate nel corpo umano, pertanto occorre che vengano assimilate con il consumo di questo alimento, ha spiegato.

La qualità della carne di pollo e tacchino dipende dalle condizioni in cui vengono allevati gli animali, afferma il nutrizionista.

Se entrambe le specie crescono nelle stesse condizioni, la composizione chimica della loro carne sarà molto simile, ha fatto notare la Burliayeva.

"Queste caratteristiche dipendono dalle condizioni dell'allevamento e non dipendono dal tipo di uccello", ha concluso l'esperta.

Inoltre la nutrizionista ha raccomandato di scegliere alimenti che abbiano un'etichetta che informi il consumatore di: denominazione, ubicazione del produttore e data di produzione e scadenza.

Tags:
benessere, Salute, Alimentazione, carne, Società
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook