01:22 03 Marzo 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
120
Seguici su

Durante il processo di ricarica, un caricabatterie per smartphone si riscalda. Pertanto, dal punto di vista della sicurezza, è meglio scollegare il dispositivo quando si parla o si utilizza l'altoparlante, ha spiegato l'esperto di computer Denis Kuskov.

Il ritmo della vita moderna prevede l'uso continuo degli smartphone e quindi dobbiamo ricaricarli fino a più volte al giorno.

"Per fortuna ormai molti dispositivi hanno la funzione di ricarica rapida e questo permette in 10-15 minuti di recuperare un quarto di carica sul proprio telefono", ha detto lo specialista all'agenzia Prime.

La batteria si riscalda durante il processo di ricarica. Inoltre, se la custodia del telefono è spessa, un ulteriore surriscaldamento non porterà a nulla di buono. Quindi, se hai bisogno di parlare durante la ricarica, faresti meglio a scollegare il dispositivo dalla corrente.

Se la carica è zero ed è impossibile scollegare il telefono, almeno non tenerlo in mano. "Almeno in questo caso lo non avrai nelle tue mani e ciò è molto meglio dal punto di vista della sicurezza", ha spiegato Kuskov.

"È anche importante allungare il processo di ricarica quando si utilizza lo smartphone per connettersi a Internet o per parlare", ha concluso l'esperto.

Nell'agosto 2020 lo specialista tecnologico della piattaforma Tsifrovoi grazhdanin, Vladimir Gritsenko, ha spiegato che non è consigliabile utilizzare lo smartphone per giochi, video o altre applicazioni quando è in carica, poiché può surriscaldarsi.

Secondo Gritsenko una temperatura elevata è un sintomo della morte della batteria. Pertanto, si consiglia di seguire tre semplici regole: non caricare il telefono se la batteria è surriscaldata o se fa molto freddo; non utilizzarlo se la batteria è al 20%, quando deve essere ricaricata.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook