23:32 13 Maggio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 30
Seguici su

I ricercatori dell'Università neozelandese di Otago hanno identificato il principale fattore che più influisce sulla salute mentale. La rivista Science Alert pubblica i risultati del lavoro scientifico.

Lo studio ha coinvolto 1.111 giovani di età compresa tra i 18 ed i 25 anni dalla Nuova Zelanda e dagli Stati Uniti che hanno risposto alle domande di un sondaggio sul web. I volontari hanno indicato la qualità e la durata del sonno, il livello di attività fisica, le quantità consumate di verdura e frutta crude, di cibo da fast food, dolci e bevande gassate. Inoltre hanno esposto il loro status socio-economico, l'indice di massa corporea, la quantità di alcol consumato, il numero di sigarette fumate e le condizioni di salute in generale.

Si è scoperto che la qualità del sonno era più associata a sintomi di depressione e benessere generale, mentre al secondo e al terzo posto rispettivamente la quantità di sonno e l'attività fisica. Una dieta sana ha migliorato il benessere, ma non mostra impatti sui sintomi depressivi.

Sebbene lo studio non possa stabilire una relazione causale, gli autori dello studio suggeriscono che è la qualità del sonno che determina la salute mentale e il benessere dei giovani.
Tags:
Salute, Società, Scienza e Tecnica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook