21:26 10 Maggio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
432
Seguici su

Lo sviluppo della realtà virtuale (VR) va di pari passo con la realtà aumentata (AR) ed è guidato da quasi tutte le principali società tecnologiche. Importanti pedine come Apple, Microsoft, Google, altri loro partner e concorrenti hanno già lanciato sul mercato prodotti di prova o messo in mostra prototipi.

In un modo o nell'altro queste due aree di attività sono il futuro, ma finora nessuno è stato in grado di implementarle in un prodotto o servizio di successo.

In un articolo di Business Insider si afferma che in soli due anni, il nostro mondo cambierà radicalmente e l'unica cosa che manca in tutti i moderni sviluppi nel campo della VR/AR è la mobilità. In un futuro molto prossimo, appariranno sul mercato dispositivi quasi indistinguibili dai normali occhiali. Tuttavia, saranno "smart", consentiranno ai proprietari di comunicare nei social network, imporranno le informazioni e le immagini necessarie al mondo che li circonda e rivoluzioneranno anche la comunicazione.

In una parola, tutto, come hanno già descritto gli scrittori di fantascienza del XX secolo. Di per sé questi occhiali per realtà aumentata saranno abbastanza semplici tecnicamente. Le tecnologie alla base esistono già.

E la potenza di calcolo richiesta sarà fornita dai servizi cloud, il cui accesso sarà possibile grazie alle veloci reti di comunicazione di quinta generazione (5G).

Soprattutto queste reti forniranno una latenza di comunicazione molto inferiore rispetto agli attuali protocolli radio.

Tags:
Società, Smartphone, Tecnologia, Scienza e Tecnica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook