22:40 15 Gennaio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 10
Seguici su

La sonda Chang'e 5 fa parte del programma di esplorazione lunare cinese avviato nel 2003 con il suo primo lancio il 24 ottobre 2007.

La sonda cinese Chang'e 5 ha completato la sua manovra orbitale e ora si sta avvicinando alla traiettoria di volo che la condurrà sulla Terra, ha comunicato l'agenzia di stampa Xinhua citando l'Agenzia spaziale nazionale cinese.

Dopo aver trascorso sei giorni nell'orbita lunare e aver raccolto campioni dalla superficie della Luna, la sonda cinese dovrebbe tornare a metà dicembre e atterrare nella regione autonoma della Mongolia interna della Cina settentrionale.
China National Space Agency / screenshot
L'immagine mostra la sonda Chang'e 5 che si muove lungo l'orbita lunare

La missione è stata lanciata il 24 novembre. Chang'e 5 è la prima missione di atterraggio lunare della Cina e ha il potenziale per essere la prima a riportare campioni lunari nel paese. Il governo cinese ha avviato una serie di programmi di esplorazione spaziale negli anni '50, come reazione al rapido sviluppo delle tecnologie spaziali nell'URSS e negli Stati Uniti.

Correlati:

Cinesi sulla Luna: come sarà la prima città extraterrestre?
Daily Mail: la Cina prevede di costruire una stazione spaziale elettrica
Merci spaziali: sulla Terra arrivano materiali antichissimi del Sistema Solare
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook