13:37 08 Maggio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Il Parco Nazionale delle Galapagos (PNG) ha riferito che a Punta Vicente Roca, a nord dell'isola Isabela, nell'arcipelago ecuadoriano è stato rilevato un pinguino bianco.

"La guida naturalista Jimmy Patiño ha condiviso sui suoi social network l'avvistamento di un pinguino bianco nel sito di osservazione di Punta Vicente Roca, a nord dell'isola Isabela, il 19 novembre (…) I tecnici della Direzione del Parco Nazionale delle Galapagos hanno confermato la versione della guida", ha riferito il parco in una dichiarazione.

Secondo il PNG potrebbe trattarsi di una condizione genetica nota come leucismo, che produce una parziale perdita di pigmentazione nel piumaggio o nel pelo degli animali, che mantengono comunque il colore normale dei loro occhi, elemento che li differenzia dagli albini. Una diagnosi che necessita di test genetici per essere confermata.

La Direzione del PNG e la Fondazione Charles Darwin lavorano al monitoraggio costante della popolazione di pinguini delle Galapagos (Spheniscus mendiculos) nelle loro aree di nidificazione, dove effettuano il controllo delle specie introdotte per fornire loro migliori condizioni di sopravvivenza. L'ultimo monitoraggio della specie ha rilevato il numero della sua popolazione più alto dal 2006, quindi si ritiene che questa sia sana.

Nelle Galapagos sono stati registrati casi di albinismo o leucismo - tra gli altri - in squali, lucertole, aragoste, fringuelli; questa è la prima registrazione di questa condizione in un pinguino.

L'arcipelago delle Galapagos si trova a circa mille chilometri a ovest dell'Ecuador continentale.

Le specie uniche di questa provincia dell'Ecuador servirono come base allo scienziato inglese Charles Darwin per sviluppare la sua teoria dell'evoluzione.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook