03:44 28 Novembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Ricercatori spagnoli e statunitensi hanno dimostrato che il consumo regolare di noci ha un effetto benefico sulla fertilità maschile. I risultati della ricerca sono pubblicati sulla rivista Andrology.

Condizioni ambientali sfavorevoli e stile di vita nei Paesi sviluppati influenzano negativamente la qualità dello sperma, riducendone il numero di spermatozoi e la loro vitalità.

I ricercatori della Facoltà di Nutrizione Umana dell'Università di Rovira y Virgili in Spagna e dell'Università dello Utah negli Stati Uniti hanno deciso di scoprire se questo effetto negativo può essere almeno parzialmente compensato da un particolare regime alimentare.

L'alimento più promettente a questo proposito sono le noci. Alcuni studi hanno riportato che mangiare noci promuove la metilazione del Dna degli spermatozoi, migliorando la funzionalità dello sperma. Tuttavia, finora, non sono stati pubblicati risultati di studi clinici randomizzati per valutare l'effetto della dieta su questi cambiamenti.

Le noci
© Fotolia / Yuliiaholovchenko

Nell'ambito della ricerca FERTINUTS, gli autori hanno valutato per la prima volta l'effetto del consumo regolare di una miscela di mandorle, nocciole e noci sui modelli di metilazione del Dna degli spermatozoi delle persone che mangiano secondo un regime alimentare in stile occidentale.

Lo studio ha coinvolto 72 giovani uomini sani e non fumatori: 48 di loro hanno ricevuto integratori di noci per 14 settimane e 24 persone hanno costituito il gruppo di controllo.

I risultati hanno mostrato che l'inclusione della miscela di noci ha migliorato significativamente il numero di spermatozoi, la vitalità, la motilità e la morfologia. Per la prima volta, gli autori hanno identificato aree nell'epigenoma degli spermatozoi che rispondono alla dieta, spiegando così perchè la dieta influisce sulla fertilità maschile.

"Questo lavoro dimostra che ci sono alcune aree sensibili dell'epigenoma degli spermatozoi che rispondono alla dieta e possono portare a cambiamenti nello sperma e nella loro capacità di fertilizzare", ha detto l'autore principale della ricerca Albert Salas-Huetos in un comunicato stampa dell'Università Rovira y Virgili, attualmente impiegato all'Università di Harvard negli Stati Uniti.

Questi risultati sono la prima prova che l'aggiunta di noci ad una dieta occidentale influisce sulla metilazione del Dna degli spermatozoi, hanno detto i ricercatori, ma sono necessarie ulteriori ricerche per raggiungere una conclusione definitiva.

Tags:
Medicina, Salute
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook