03:03 04 Dicembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
270
Seguici su

Può essere difficile capire se vieni spiato tramite la tua webcam. Le videocamere analogiche avevano un spia luminosa che indicava quando erano in funzione ma le moderne digitali possono essere hackerate con estrema facilità dagli esperti e non è facile accorgersene. Un esperto di un’azienda informatica russa ha dato alcuni suggerimenti.

Arseny Shcheltsin, direttore generale delle piattaforme digitali ANO, azienda specializzata in materia, ha spiegato ai media russi alcuni piccoli trucchi per accorgersi se siamo spiati dalle videocamere dei nostri dispositivi informatici e difendere la nostra privacy.

Per prima cosa bisogna sempre avere un buon programma antivirus installato e aggiornarlo costantemente. Questi programmi scandagliano costantemente i nuovi virus e programmi spia e possono avvertirti dei pericoli man mano che li individuano ma bisogna aggiornarli perché è un mondo in continua evoluzione.

Altro accorgimento potrebbe essere quello di utilizzare non le webcam preinstallate ma dispositivi semi analogici esterni.

Esistono anche dei programmi molto utili che si possono facilmente scaricare da internet che permettono di sapere esattamente in tempo reale quali applicazioni stanno utilizzando le tue videocamere. Per fare questo tuttavia bisogna avere un minimo di competenze informatiche perché bisogna indicare a questi programmi i parametri delle webcam di modo che il software le possa controllare. Quando poi vi indicano le applicazioni che stanno utilizzando le cam, dovete essere in grado di riconoscere se appartengono a voi, sono autorizzate, oppure provengono dall’esterno.

Ovviamente dovrete in ogni caso stare attenti a non scaricare mai o aprire mail ‘strane’ contenenti applicazioni provenienti da fonti sconosciute.

In ogni caso, Shcheltsin, per stare proprio al sicuro, consiglia di coprire la webcam quando non serve o non metterla in condizione di riprendervi in situazioni compromettenti per la vostra privacy. Ma per questo non serviva il consiglio di un esperto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook