04:29 29 Novembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 10
Seguici su

La prima lingua sintetica e stampata in 3D è stata realizzata dall'Università di Leeds. Per ora sarà impiegata nella ricerca medica, in futuro ci dirà se gli piacciono i cibi.

La tecnologia impiegata in campo medico non si lascia frenare dalla pandemia e così l’Università di Leeds presenta i risultati di uno studio condotto sulla realizzazione della prima lingua sintetica stampata in 3D, attraverso cui in seguito sperimentare nuovi cibi e farmaci.

Smontiamo subito l’immagine di una lingua perfettamente somigliante a quella di cui gli esseri umani sono dotati, la lingua sintetica è un dispositivo realizzato in silicone di forma circolare che presenta sulla sua superficie tanti piccoli forellini.

La lingua in silicone replica le prestazioni meccaniche della lingua umana grazie alla sua elasticità, ed è un passaggio fondamentale per i ricercatori perché l’elasticità della lingua sono fondamentali per riprodurre con precisione il modo in cui il cibo e la saliva interagiscono con la lingua.

Insomma, se un giorno ci ritroveremo a cena con un robot del tutto somigliante ad un essere umano, questi potrebbe anche dirci: “Sai che questa Amatriciana è davvero ben condita?”

Un laboratorio per terapie mediche

Nell’attesa di evoluzioni future della lingua sintetica, ci limitiamo a descrivere la sua funzione attuale e quella per cui è stata realizzata: funzionare da laboratorio per la sperimentazione di terapie mediche.

Tra le terapie oggetto di studio, le cure per la sindrome della bocca che interessa ben il 10% della popolazione mondiale e il 30% degli anziani.

Come è stata realizzata la lingua sintetica

I ricercatori dell’Università di Leed hanno chiesto a 15 volontari di prestarsi per la scansione della loro lingua. Da queste scansioni sono nati vari modelli e scansioni in 3D per ottenere le papille.

Attraverso i dati raccolti è stato infine possibile realizzare la prima lingua sintetica in silicone della storia.

Correlati:

Il lockdown è servito davvero? La risposta al festival della medicina
La semplice ricetta della medicina cinese per mantenersi in salute
Premio Nobel per Medicina assegnato per la scoperta del virus dell'epatite C
Tags:
Medicina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook