13:46 21 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (108)
401
Seguici su

Un’anziana donna in Olanda è morta dopo aver contratto il COVID-19 una seconda volta, hanno riferito i ricercatori lunedì. È la prima volta che viene segnalato un decesso per reinfezione da coronavirus.

La paziente era una donna di 89 anni che era in cura per la macroglobulinemia di Waldenström, un raro tipo di cancro dei globuli bianchi che è trattabile ma non curabile. I risultati sono stati pubblicati sulla Oxford University Press.

I ricercatori hanno detto che la donna è arrivata al pronto soccorso all'inizio di quest'anno mentre soffriva di febbre e tosse grave. È risultata positiva al coronavirus ed è rimasta ricoverata in ospedale per 5 giorni, dopodiché i suoi sintomi sono scomparsi completamente, ad eccezione della stanchezza persistente.

Quasi 2 mesi dopo, appena due giorni dopo aver iniziato un nuovo ciclo di chemioterapia, ha sviluppato febbre, tosse e dispnea. Quando è stata ricoverata in ospedale, la sua saturazione di ossigeno era del 90% con una frequenza respiratoria di 40 respiri al minuto. È nuovamente risultata positiva al coronavirus, mentre i test per gli anticorpi sono risultati negativi ai giorni 4 e 6.

“Al giorno 8, le condizioni della paziente sono peggiorate. È morta due settimane dopo", hanno detto i ricercatori.

Il team ha avuto accesso a campioni di test di entrambe le infezioni e ha confermato che la composizione genetica di ciascun virus era diversa in una misura che non può essere spiegata attraverso l'evoluzione in vivo. Ciò supporta la scoperta che la donna soffriva di una reinfezione da coronavirus.

Ad oggi, i ricercatori hanno confermato solo 23 casi di reinfezione, ma in tutti i casi il paziente si è ripreso.

La ricerca sulle reinfezioni è limitata a causa del tipo di lavoro richiesto. Le persone infette dal SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19, possono continuare a risultare positive per diversi mesi pur senza sviluppare la malattia. Di conseguenza, i ricercatori hanno bisogno di campioni di entrambe le fasi dell’infezione per confermare se il corredo genetico del virus è diverso.

Tema:
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (108)
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook