00:44 22 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 32
Seguici su

Sebbene il latte sia uno degli alimenti più salutari - è una fonte di proteine, calcio, fosforo e grassi necessari per cellule e vasi sanguigni - alcune persone sono invitate a non consumarlo, avverte la proctologa e oncologa Elena Smirnova .

La specialista ha spiegato che ci sono due ragioni principali per escludere questo alimento dalla propria dieta: il primo è il cosiddetto deficit di lattasi, il secondo l'allergia alle proteine ​​del latte.

"Come puoi sapere se hai una carenza di lattasi? Normalmente, lo zucchero del latte (lattosio) viene elaborato dall'enzima (lattasi). Se c'è una carenza di lattasi, il lattosio non trasformato finisce nel colon, dove viene consumato dai batteri che producono anidride carbonica, acqua e acido lattico da cui deriva il gonfiore delle anse intestinali", ha detto la Smirnova.

Il medico ha sottolineato che non solo il latte, ma anche i formaggi, la panna e i prodotti a base di latte fermentato sono in grado di provocare gonfiore o addirittura diarrea nelle persone che soffrono di carenza di lattasi.

Per chi invece il latte lo può bere, ecco una sfiziosa ricetta per sentirsi a casa coma a Starbucks

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook