21:08 24 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 50
Seguici su

L'endocrinologa e nutrizionista Fátima Dzgóyeva ha spiegato che una carenza di vitamina D nel corpo può causare una serie di disfunzioni e malattie nel corpo, incluso lo sviluppo di diversi tipi di cancro.

L'organismo richiede tutte le vitamine e i minerali per funzionare correttamente, tuttavia alcune vitamine, come la vitamina D, sono di vitale importanza perché la loro carenza può rendere il corpo vulnerabile a malattie gravi.

"La sua carenza porta a un aumento del rischio di tumore alla prostata, al seno, al colon, di leucemia e altri tumori, oltre ad aumentare il rischio di recidiva del cancro", ha detto Dzgóyeva in un'intervista ad un media russo.

Secondo l'esperta, è quasi impossibile diagnosticare l'ipovitaminosi attraverso sintomi esterni, poiché i suoi sintomi non sono specifici e possono indicare molti altri problemi di salute. Pertanto, rilevare efficacemente la carenza di vitamina D può essere effettuato solo attraverso un esame del sangue.

Dzgóyeva ha anche chiarito che è un mito credere che questa vitamina sia richiesta solo da bambini e anziani perché si ritiene erroneamente che quando un organismo è giovane e sano non abbia bisogno di nulla di tutto ciò. La vitamina D, infatti, è necessaria a qualsiasi età e la cosa più consigliabile è fare periodicamente analisi mediche per monitorare i suoi livelli ed evitare così tante altre malattie che la sua carenza può provocare.

Correlati:

“I medici statunitensi esprimono interesse per Sputnik V” - Fondo russo per gli investimenti diretti
Scienziati russi scoprono che una vitamina può aiutare a sconfiggere il cancro ai polmoni
Una vitamina potrebbe ridurre la letalità del coronavirus - Studio
Tags:
cancro
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook