12:07 30 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

La NASA ha riferito che un piccolo asteroide delle dimensioni di uno scuolabus passerà a una distanza di 22.000 chilometri dalla superficie terrestre.

"Un piccolo asteroide che si trova nei pressi della Terra transiterà brevemente nelle vicinanze del pianeta giovedì 24 settembre, passando a una distanza di 22.000 chilometri dalla superficie del globo", rende noto la dichiarazione.

Si specifica che l'asteroide catalogato come 2020 SW si avvicinerà al pianeta "sotto l'anello dei satelliti geostazionari" che orbitano a circa 36.000 chilometri dalla Terra.

"Data la sua luminosità, gli scienziati stimano che 2020 SW sia largo da 5 a 10 metri, circa le dimensioni di un piccolo scuolabus", osserva la nota.

Si aggiunge che l'asteroide non si trova su un percorso di impatto sulla Terra ma, anche se lo fosse, quasi certamente "si disintegrerebbe in alto nell'atmosfera, diventando una meteora luminosa nota come palla di fuoco".

Paul Chodas, direttore del Center for Near Earth Object Studies (CNEOS) presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA, ha commentato che ci sono un gran numero di asteroidi dello stesso tipo di 2020 SW, di cui molti si stanno avvicinando alla Terra in media una o due volte all'anno penetrano nell'atmosfera del nostro pianeta.

L'asteroide 2020 SW è stato scoperto il 18 settembre dal Catalina Sky Survey, un programma di ricerca dell'Università dell'Arizona finanziato dalla NASA.

Dopo essersi avvicinato al nostro pianeta, l'asteroide "continuerà il suo viaggio intorno al Sole e non tornerà nelle vicinanze della Terra fino al 2041".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook