00:06 30 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 00
Seguici su

Il consumo regolare, anche se moderato, di banane ha un effetto positivo sul funzionamento del cuore e rafforza il sistema nervoso, ha affermato Natalia Pugacheva, nutrizionista della clinica dell'Istituto di medicina personalizzata dell'Università "Sechenov".

Ha ricordato che le banane contengono potassio, magnesio, manganese e rame. Il potassio e il magnesio sono necessari per il corretto funzionamento del cuore e sono anche coinvolti nella regolazione della pressione sanguigna. Il rame aiuta nella sintesi di emoglobina, inoltre ha una funzione disintossicante contro alcune sostanze nocive. Il manganese, ha spiegato l'esperta, è importante per il metabolismo energetico.

Le banane contengono inoltre una grande quantità di vitamina B6.

Questa vitamina è importante per la salute del sistema nervoso, l'emopoiesi e la protezione antiossidante, spiega la Pugacheva.

La dietologa consiglia di mangiare banane leggermente acerbe: sono ricche di amido, pectina e fibre, utili per mantenere la salute intestinale, nonché possono prevenire patologie come l'aterosclerosi e il diabete.

Ma allo stesso tempo la dottoressa ha invitato alla moderazione del consumo di questo frutto: il suo contenuto calorico non è molto alto, non ci sono praticamente proteine ​​e grassi, ma ci sono circa 40 grammi di carboidrati.

Le banane gialle contengono più fruttosio e glucosio e soddisfano rapidamente la tua fame. Senza far danni al proprio organismo, le persone sedentarie e in sovrappeso possono permettersi una banana per due o tre volte a settimana, mentre chi fa vita sportiva due o tre al giorno.

Tags:
Alimentazione, Società
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook