11:24 30 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

L’uscita dei nuovi modelli iPhone, che tradizionalmente avviene a settembre, quest’anno è stata rinviata per i ben noti motivi legati alla pandemia. Gli appassionati del genere sono però ansiosi di scoprire anticipazioni, data la prolungata attesa, e si affidano alle indiscrezioni degli ‘insider’ che man mano non possono fare a meno di trapelare.

Il lancio del nuovo iPhone 12, che sarebbe dovuto già avvenire, viene ancora rinviato, per i ben noti motivi. I fan della tecnologia della ‘mela’ non possono quindi fare altro che affidarsi alle ‘voci di corridoio’, gli insider, e i siti web dedicati, vicini alla società di Cupertino che di volta in volta rivelano indiscrezioni.

L’ultima è quella raccolta dal sito MacRumors, che già dal nome si capisce in cosa sia specializzato, che ha pubblicato le immagini di un certo Mr. White, conosciuto per essere un ‘insider’ di tutto rispetto che la sa lunga in materia di anticipazioni.

La novità annunciata da Mr. White e le sue foto sarebbero i nuovi cavi di alimentazione Lightning USB-C in tessuto intrecciato che dovrebbero essere inclusi nella confezione dei nuovi dispositivi.

​Le foto mostrano un cavo da USB-C Lightning con un design a tessuto intrecciato piuttosto che il design standard dei tradizionali cavi. Questa piccola, ma non indifferente novità per i tecnofan della Apple, ha il potenziale di rendere i cavi molto più durevoli e placare le critiche precedenti che vedevano proprio in questi una debolezza degli iPhone dato che tendevano a sfilacciarsi piuttosto rapidamente con l’uso.

La maggior durevolezza tuttavia non dovrebbe essere l’unica miglioria di questi nuovi cavi, promette Mr. White, altra importante qualità sarà la loro alta capacità di ricarica – almeno il 50% entro i primi 30 minuti.

Il nuovo cavo intrecciato in tessuto potrebbe per altro essere l'unico accessorio fornito con l'iPhone 12 questa volta. Diverse altre voci suggeriscono infatti che i modelli di quest'anno non verranno forniti con un alimentatore né con le classiche auricolari nella confezione, consentendo ad Apple di risparmiare denaro e ridurre gli imballaggi.

Un nuovo alimentatore da 20 W potrebbe piuttosto essere offerto separatamente, di modo per altro da consentire alla Apple di mettersi in linea con le richieste UE per uno standard di ricarica comune.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook