14:45 27 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (120)
0 20
Seguici su

La Russia inizierà a produrre il suo vaccino sperimentale contro COVID-19 per animali già il mese prossimo, ha detto martedì il capo del Servizio federale per la supervisione veterinaria e fitosanitaria (Rosselkhoznadzor).

Gli esperti del Centro federale per la salute animale di Rosselkhoznadzor stanno attualmente lavorando al vaccino.

"Stiamo già conducendo test. A ottobre lanceremo la produzione di campioni sperimentali. Vedremo se c'è domanda", ha detto ai giornalisti Sergey Dankvert.

Il vaccino è progettato per animali altamente sensibili al coronavirus, come gatti e visoni. Sarà consigliato agli allevamenti di animali da pelliccia, dove animali altamente sensibili vengono allevati su scala industriale.

Il coronavirus negli animali

Ci sono state diverse segnalazioni di animali domestici che contraggono il coronavirus. Secondo l'Organizzazione mondiale per la salute animale, i gatti (domestici e di grossa taglia), visoni e cani sono risultati positivi per SARS-CoV-2 a seguito del contatto con esseri umani noti o sospettati di essere infetti dalla malattia. Tuttavia, l'organizzazione ha sottolineato che l'attuale pandemia è determinata principalmente dalla trasmissione da uomo a uomo.

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (120)

Correlati:

Questo gatto ha stabilito il record mondiale... di starnuti - Video
Una medicina per gatti si è dimostrata efficace contro il coronavirus
Scienziati italiani trovano anticorpi contro coronavirus in cani e gatti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook