18:35 29 Novembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Nel mare di Okhotsk sull'isola di Tyuleny è nato un cucciolo di otaria orsina dal colore del pelo rarissimo. Tra tutti gli esemplari dal pelo scuro si distingue il cucciolo albino.

Una mutazione genetica distingue questo cucciolo dai suoi simili. L'esemplare albino è nato meno di un mese fa. Tuttavia il suo colore non è bianco, ma piuttosto dorato. Il pelo è rossiccio, ha gli occhi azzurri e le pinne rosa.

Gli esperti sui mammiferi marini notano che i cuccioli con un tale difetto sono estremamente rari in questo tipo di specie. L'ultimo caso è stato registrato circa dieci anni fa, sempre sulla stessa isola di Tyuleny. Il cucciolo era stato quindi chiamato Nathany. Il delfinario di Sochi lo ha poi adottato.

Il biologo Vladimir Burkanov ha scoperto il nuovo cucciolo albino, condividendo la scoperta sui social. Ci sono già dozzine di commenti entusiasti degli utenti sotto il suo post. Ora i biologi marini del posto temono per la sorte del cucciolo. A causa delle caratteristiche genetiche, non ha una buona vista. Molto spesso in natura gli albini vengono rifiutati dai genitori e vengono emarginati dal gruppo. Se il cucciolo sarà in pericolo, verrà organizzato un concorso tra i delfinari e l'animale troverà una nuova casa.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Vladimir Burkanov (@bigdaddivladi) in data:

Tags:
Animali, Estremo Oriente, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook