11:00 01 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
116
Seguici su

Il progetto è uno dei tanti volti a inventare un nuovo metodo di trasporto personale, più accessibile degli elicotteri e in grado di non dover sottostare al traffico. Allo stesso tempo, è uno dei pochi concetti di trasporto personale che potrebbe imporsi sul mercato.

L'azienda giapponese SkyDrive ha pubblicato un video del primo test di successo del suo prototipo di 'macchina volante', che assomiglia a una motocicletta monoposto dotata di otto eliche su quattro ali rudimentali. Il filmato mostra la futuristica 'macchina' che trasporta un pilota a diversi metri dal suolo librarsi e muoversi in direzioni diverse per circa quattro minuti.

Quella di SkyDrive è ben diversa dalle immaginarie auto volanti mostrate nell'iconico film 'Ritorno al futuro 2', poiché può rimanere in volo solo tra 5 e 10 minuti, ma è ancora tra i pochi prototipi del suo genere. L'azienda attualmente vede la funzione del mezzo come trasporto personale a corto raggio.

I suoi sviluppatori indicano che il tempo di volo del veicolo può essere aumentato a 30 minuti, il che lo renderebbe proponibile sul mercato. Ci sono altri problemi che devono essere affrontati, tuttavia, come la dimensione della batteria, il controllo del traffico aereo e la necessità di infrastrutture. SkyDrive spera di risolvere questi problemi e rendere la 'macchina' pronta per il mercato entro il 2023.

Tale test riuscito arriva dopo il fiasco nel 2017, quando il primo prototipo della SkyDrive non ha funzionato correttamente. Da allora la società ha attirato finanziamenti per circa 37 milioni di dollari, giunti da principali investitori come Toyota, Panasonic e dalla società di videogiochi Bandai Namco, insieme alla Bank of Japan.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook