16:48 30 Settembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
106
Seguici su

Secondo un'equipe di ricercatori britannici l'eucalipto citrato potrebbe fornire una protezione aggiuntiva contro il Covid-19, qualora applicato in sinergia con le altre tecniche di prevenzione.

Un repellente per insetti sarebbe in grado di uccidere il tipo di virus responsabile dell'insorgenza del SARS-Cov-2.

E' quanto emerge dai risultati preliminari di una ricerca effettuata dal Defence Science and Technology Laboratory (DSTL) britannico, come riferisce l'edizione odierna di Sky News.

Già dal mese di aprile le forze armate del Regno Unito erano state dotate di un repellente, il Mose Guard, contenente una sostanza denominato Citriodiolo, che già in passato era divenuta famosa per la sua capacità di eliminare diversi tipi di coronavirus.

E' stato infatti dimostrato che la sostanza, basata su degli estratti di eucalipto citrato, è in grado di offrire un livello ulteriore di protezione se utilizzata in combinazione con altre tecniche utili a prevenire la diffusione del coronavirus, quali il lavarsi frequentemente le mani e l'indossare una mascherina.

Jacqueline Watson, direttrice della Citrefine International Ltd, già ad aprile aveva riferito di essere in attesa di supporto da parte del governo per avviare un programma di test ufficiale:

"Ciò che possiamo dire è che pensiamo esista una buona possibilità che [il Citriodiolo, ndr] possa funzionare contro il virus, ma questo deve ovviamente essere verificato", aveva detto all'epoca la dottoressa Watson.

Dai primi test è inoltre risultato che, curiosamente, la sostanza sembra avere un suo effetto contro il coronavirus esclusivamente quando utilizzata in un repellente che non contenga allo stesso tempo dietiltoluamide (DEET).

Il Covid nel Regno Unito

La Gran Bretagna resta il paese maggiormente colpito dal Covid nel Vecchio Continente, con circa 41.000 decessi e oltre 327.000 contagi complessivi.

Nel mese di luglio 2020 il debito pubblico del paese ha superato la soglia psicologia dei 2 trilioni di sterline, pari a circa 2,5 trilioni di euro.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook