14:43 27 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Una dieta nutriente ed equilibrata è la chiave per una vita più lunga e più sana. Ma lo sapevi che alcuni alimenti considerati benefici per la salute in alcuni casi sono dannosi?

Barrette proteiche

Le barrette energetiche a base di noci, fiocchi d'avena e miele sono considerate uno spuntino salutare e possono anche essere acquistate in farmacia. Tuttavia, non fanno bene alla salute.

Il direttore esecutivo del Centro di ricerca russo Zdorovoe Pitanie ('alimentazione sana'), Zinaida Medvédeva, ha spiegato in un'intervista al portale 'Komsomólskaya Pravda' che questo alimento contiene anche grandi quantità di zucchero e carboidrati ad assimilazione rapida, che forniscono energia solo per un breve periodo di tempo, dopo di cui provocano una sensazione di stanchezza e fame.

Acqua vitaminica

Anche le bevande sportive arricchite con vitamine, minerali e microelementi possono essere dannose, ha avvertito la Medvedeva. L'esperto ha rivelato che spesso contengono fino a 30 grammi di glucosio o fruttosio per 300 millilitri, proprio come una soda.

Lo specialista ha sottolineato che il consumo eccessivo di fruttosio può portare a malattie intestinali e persino al cancro. Ha aggiunto che i produttori usano spesso il fruttosio cristallizzato, sebbene sia ancora più dannoso dello zucchero.

Yogurt aromatizzati

Come altri latticini, questi alimenti sono ricchi di calcio e bifidobatteri. Tuttavia, i produttori sono costretti a utilizzare puree con zucchero, poiché uno yogurt con frutta naturale avrebbe una durata di conservazione troppo breve.

La Medvedeva consiglia di aggiungere frutta fresca allo yogurt bianco o fatto in casa non zuccherato.

Carne rossa

L'esperto ha ricordato che l'elevato consumo di carne rossa, soprattutto lavorata, aumenta il rischio di vari tipi di cancro.

Ha sottolineato che può essere dannoso anche per il nostro cuore: un recente studio ha dimostrato che consumare carne cotta ad alte temperature porta il nostro corpo a iniziare a produrre il composto chiamato trimetilammina N-ossido, che può condurre a malattie cardiovascolari.
Allo stesso tempo, ha affermato che la carne rossa può essere consumata una volta alla settimana senza paura. Un'altra opzione è la cosiddetta cottura lenta: devi semplicemente cuocerla a una temperatura compresa tra i 60 ei 70 gradi.

Burro

Famoso per il suo sapore delicato, molte persone lo usano durante la cottura. Tuttavia, la dose giornaliera raccomandata di burro è di soli 10 grammi.

Quanto al consumo eccessivo di questo alimento, che contiene più dell'80% di grassi, può causare problemi di salute come trombosi e problemi di circolazione sanguigna, che a loro volta sono in grado di provocare un ictus o un infarto.

Tags:
Salute, Cibo, Alimentazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook