08:43 01 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 172
Seguici su

Attività sociale, sport e buona alimentazione. Sono i modi più efficaci per rallentare l'invecchiamento del cervello, secondo il medico e presentatore televisivo russo Alexandr Miasnikov.

Il problema dell'invecchiamento di questo organo vitale preoccupa non solo gli anziani, ma anche i giovani. Secondo Miasnikov, è perché le persone vivono sotto stress senza sapere come controllarlo. Inoltre, sono pigre per condurre una vita sana e non si muovono molto.

Pertanto, il modo principale per rallentare l'invecchiamento del cervello è mantenere l'attività sociale. "Devi mantenere vivo l'interesse per la vita, essere giovane, almeno dentro, interessarti a tutto, leggere molto, pensare molto", ha spiegato il dottore.

Per rallentare l'invecchiamento del cervello bisogna anche mangiare bene, consiglia lo specialista. In particolare, i crostacei con acidi grassi polinsaturi servono a prevenire la demenza.

Miasnikov ha anche sottolineato che è necessario praticare attività fisica con frequenza.

"Devi essere attivo, solo allora il tuo cervello funzionerà", ha detto il conduttore televisivo. L'attività fisica ha un effetto positivo sull'attività cerebrale e ne migliora la funzione.

Inoltre, per mantenere attivo il cervello, devi interrompere le cattive abitudini. Per esempio, il fumo provoca l'aterosclerosi nei vasi cerebrali, che a sua volta può causare lo sviluppo di demenza.

Esperimenti scientifici hanno dimostrato che il biomarcatore dell'invecchiamento cerebrale è correlato al tipo predominante di carburante che il corpo utilizza nei processi metabolici: il glucosio diminuisce e i chetoni aumentano la stabilità delle reti cerebrali.

Gli alimenti ricchi di carboidrati, che sono alla base della nutrizione nei paesi occidentali, potrebbero essere responsabili della rapida distruzione del cervello. Secondo gli scienziati, una dieta a basso contenuto di carboidrati può invertire i cambiamenti legati all'età nel cervello. Consigliano di mangiare più carne o pesce con insalata, ma senza cereali, riso o verdure amidacee.

Ecco a proposito quattro regole per vivere più a lungo. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook