20:05 16 Gennaio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Quali sono i vantaggi di un succoso frutto di bosco e se ci sono controindicazioni al suo consumo?

Ci sono molte teorie scientifiche sui benefici dei mirtilli: le proprietà curative delle bacche hanno un effetto benefico sull'organismo e curano in aggiunta alcuni disturbi. Il caratteristico sapore agrodolce dei mirtilli ha guadagnato popolarità non solo tra le casalinghe, ma anche nei circoli ristretti di chef e buongustai. Sputnik ha cercato di capire qual è il segreto dei mirtilli e il loro impatto complessivo sull'organismo.

Mirtilli: le cose positive

La composizione chimica ideale, il ricco contenuto di nutrienti e vitamine hanno fornito ai mirtilli un sano "alibi" per il loro consumo. Questo frutto di bosco migliora l'immunità dell'organismo, combatte le infiammazioni ed ha proprietà antisettiche. I mirtilli purificano il corpo da tutti i tipi di tossine, normalizzano la digestione e il sistema genitourinario. Tra le altre cose, i mirtilli riducono significativamente lo zucchero nel sangue e prevengono l'aterosclerosi.

I mirtilli sono ricchi di antiossidanti che prevengono la formazione di tumori. I mirtilli sono considerati utili nella lotta contro molte patologie: rafforzano il cuore e migliorano la vista.

Nonostante il loro sapore dolciastro, i mirtilli sono considerati un alimento dietetico. Inoltre, in termini di quantità di fibra alimentare, è paragonabile ai cereali sani, motivo per cui è diventato il prodotto preferito di tutti coloro che seguono un regime alimentare salutare.

Mirtilli: le cose negative

Nonostante le molte proprietà benefiche, i mirtilli possono essere dannosi per l'organismo, ma solo in alcuni casi. Gli esperti insistono sul fatto che la bacca dovrebbe essere esclusa dal menu per chi soffre di allergie e per le persone intolleranti a questo alimento, nonché per chi soffre di calcoli renali.

Inoltre sarebbe meglio evitare di consumare mirtilli secchi per chi soffre di stitichezza e patologie del pancreas.

Tags:
frutta, Cibo, Alimentazione
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook