19:39 19 Settembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Ad alte temperature, alcuni grassi perdono le loro proprietà e possono essere dannosi per la salute. L'esperta di nutrizione Irina Berezhnaya ha parlato a 'Sputnik' dell'opzione migliore quando si tratta di cucinare.

Mentre alcune persone scelgono di usare l'olio, altre preferiscono il burro, che ha un gusto più delicato. Tuttavia, quest'ultimo potrebbe essere dannoso per il nostro corpo.

In un'intervista rilasciata a 'Sputnik', la Berezhnaya ha spiegato che il burro fresco è totalmente sicuro e non influisce sul colesterolo. Tuttavia, a temperature superiori a 70 gradi, in questo alimento iniziano ad apparire i cosiddetti radicali liberi, che non solo non sono necessari, ma aumentano anche il rischio di sviluppare malattie oncologiche.

Lo specialista ha consigliato di usare l'olio d'oliva per la frittura del cibo. Ha spiegato che questo è l'unico alimento che non genera radicali liberi ad alte temperature.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook