11:46 19 Settembre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
132
Seguici su

I taxi volanti potranno trasportare fino a quattro passeggeri a una velocità di 120 chilometri all'ora ed a una distanza fino a 100 chilometri.

I velivoli eVTOL, noti anche come CityAirbus, della compagnia Airbus sono pilotati in remoto e vanno ad elettricità. 

Gli ingegneri sperano che nel prossimo futuro questi taxi potranno trasportare passeggeri all'interno delle città, permettendo loro di aggirare il traffico.

Ogni veicolo è dotato di quattro eliche. Per guidare il veicolo non è necessaria la presenza di un conducente. Nel contesto delle norme di distanziamento sociale, questo è un vantaggio importante rispetto ai taxi comuni. Inoltre, praticamente non producono rumori.

Queste macchine hanno superato con successo il primo test con il loro primo volo in Germania a dicembre 2019. Il portale Travel and Leisure specifica che non è chiaro quando i taxi volanti saranno accessibili al pubblico, ma potrebbero entrare a far parte del paesaggio urbano in un futuro più prossimo di quanto si pensi.

Airbus Helicopters ha pubblicato il video del test di un CityAirbus. Ulteriori test ono attese a fine agosto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook