19:45 14 Agosto 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 52
Seguici su

Il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie americano (CDC) ha analizzato le statistiche riguardo decessi dal COVID-19 e le malattie che ne aumentano il rischio.

Il diabete può aumentare il rischio di morte per COVID-19 di 12 volte. Lo riferisce il portale MedicalXpress, citando risultati di uno studio condotto dal Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie degli USA. Inoltre, a quanto si apprende, i diabetici positivi al coronavirus sei volte più spesso hanno bisogno del ricovero in ospedale.

Il portale osserva che le statistiche raccolte in diversi mesi della pandemia hanno dimostrato che il diabete è al secondo posto per gravità delle complicazioni, mentre si è infetti dal COVID-19, dopo le malattie cardiovascolari.

Uno scienziato dell’University of California a San Francisco Prakash Deedwania ha ricordato che il diabete di per sé è un fattore di rischio per una serie di complicazioni.

“Il livello incontrollato di glucosio nel sangue indebolisce anche il sistema immunitario”, ha sottolineato Deedwania.

Il dottore Joshua Joseph, del Dipartimento di Endocrinologia, Diabete e Metabolismo, Wexner Medical Center, dell’Ohio State University di Columbus, ha sottolineato la necessità del costante contatto tra i pazienti con alti livelli di zucchero nel sangue con i loro medici e assistenti sociali. I medici, secondo Joseph, devono controllare la possibile insorgenza di ipoglicemia, che non è meno pericolosa di un aumento della glicemia.

Il medico ritiene che la telemedicina possa aiutare in questo campo: in base ai dati sui livelli di zucchero e altri indicatori che i pazienti saranno in grado di trasmettere, i medici possono decidere se trasportare il paziente in ospedale, isolandolo dai pazienti positivi al COVID-19.

Lo scorso 11 marzo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato lo stato di pandemia in relazione alla diffusione del coronavirus COVID-19. Nella giornata di ieri il numero di casi di contagio dal coronavirus ha superato la quota 16 milioni mentre al momento i decessi provocati dalla malattia sono quasi 650 mila.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook