02:28 25 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
120
Seguici su

Fino ad ora, la Tesla Model S Long Range Plus era l'auto elettrica con la maggiore autonomia al mondo, ma la nuova Mercedes EQS potrebbe detronizzarla.

Come affermato dall'ad di Daimler Ola Kallenius nel corso di una riunione, il nuovo veicolo è stato progettato da zero e non è una versione elettrica di un'auto esistente. Ha anche sottolineato che, come il suo prototipo, presentato nel 2019, anche nella versione di serie avrà un'autonomia di 700 chilometri.

Questo risultato sarà reso possibile, in parte, dalle batterie interne di Daimler, che offrono prestazioni eccellenti.

Pertanto, va notato che l'ambito menzionato da Kallenius si basa sulla procedura di test WLTP, che è molto più realistica della NEDC che è stata utilizzata fino a settembre 2018. Allo stesso tempo, la procedura EPA di solito fornisce dati inferiori ed è precisamente in questa procedura in cui la Tesla Model S Long Range Plus ha mostrato i suoi vantaggi.

Pertanto, resta da vedere se le dichiarazioni dei dirigenti Mercedes saranno conformi alla realtà e la nuovo EQS avrà davvero una autonomia paragonabile o addirittura superiore a quella della Tesla.

Allo stesso tempo, la Mercedes non è l'unica compagnia che ha intenzione di detronizzare Tesla nel segmento delle auto elettriche. Pertanto, la BMW ha già confermato che lancerà una versione completamente elettrica della sua Serie 7, mentre Jaguar ha annunciato lo sviluppo di una nuova XJ che genererà emissioni zero e Audi potrebbe lanciare la sua nuova A9 E-Tron nel 2024.
 

Correlati:

Gp di Stiria, doppietta Mercedes e crisi nera Ferrari
Una delle Mercedes più costose va completamente distrutta in un incidente a Mosca - Foto
F1, la Mercedes nera contro il razzismo in pista
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook