09:14 05 Agosto 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Secondo uno studio condotto da ricercatori di tre Paesi, la cannella migliora il controllo della glicemia nelle persone con pre-diabete e può rallentare la progressione verso il diabete di tipo 2.

Lo studio è stato pubblicato nel Journal of the Endocrine Society.

Gli endocrinologi del Jocelyn Diabetes Center di Boston, il più grande centro di ricerca sul diabete del mondo, insieme aI colleghi tedeschi del Landstuhl Regional Medical Center ed i ricercatori dell'università di Seul hanno condotto uno studio clinico randomizzato sugli effetti dell'integrazione della cannella su controllo della glicemia nelle persone con diabete avanzato.

Nel lavoro scientifico sono state coinvolte 51 persone con una predisposizione al diabete, tuttavia con una diagnosi ancora accertata di questa malattia. I partecipanti hanno ricevuto una capsula di cannella da 500 milligrammi o un placebo tre volte al giorno per 12 settimane.

Gli autori hanno scoperto che gli integratori di cannella hanno abbassato la glicemia a digiuno e migliorato la risposta del corpo ai pasti con carboidrati, riducendo così il pre-diabete. La cannella è stata ben tollerata e nessuno dei partecipanti ha avuto reazioni allergiche o effetti collaterali.

"Il nostro studio ha mostrato un effetto positivo dell'aggiunta di cannella alla dieta per il mantenimento dei livelli di zucchero nel sangue stabili nelle persone con pre-diabete, - ha detto il professor Romeo del centro di Boston in un comunicato stampa. - Questi risultati forniscono la base per studi più lunghi e più ampi per vedere se la cannella possa ridurre il rischio di diabete di tipo 2 nel tempo."

È particolarmente importante per le persone con pre-diabete controllare la glicemia, il livello di glucosio nel sangue: i medici e nutrizionisti sono costantemente alla ricerca di alimenti che aiutino a tenere sotto controllo questo indicatore. È una strategia essenziale per la prevenzione del diabete senza ricorrere all'uso di farmaci.

Tags:
Cibo, Società, diabete, Medicina, Scienza e Tecnica
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook