19:36 13 Agosto 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Con gran parte del mondo che si sta ancora muovendo per introdurre il 5G, lo standard tecnologico di quinta generazione per le reti cellulari e Internet ad alta velocità raggiunto nella guerra economica USA-Cina, alcuni futuristi stanno già cercando la prossima grande novità nel campo della connettività mobile digitale.

Il colosso della tecnologia sudcoreano Samsung ha presentato le sue stime sui tempi dello realizzazione del 6G, prevedendo che lo standard potrebbe iniziare ad apparire nel 2028, con una commercializzazione di massa che dovrebbe iniziare tra circa un decennio, nel 2030.

In un white paper aziendale presentato martedì, Samsung ha promesso che la tecnologia avrebbe portato le applicazioni esistenti di internet in base al 5G, compresi i veicoli autonomi, i robot telecomandati e gli elettrodomestici connessi a Internet, al livello successivo.

"Mentre la commercializzazione del 5G è ancora nella sua fase iniziale, non è mai troppo presto per iniziare a prepararsi per il 6G perché in genere ci vogliono circa 10 anni dall'inizio della ricerca alla commercializzazione di una nuova generazione di tecnologia di comunicazione", sono le parole di Sunghyun Choi, capo del Centro di ricerca sulle comunicazioni di Samsung.

"Abbiamo già avviato la ricerca e lo sviluppo delle tecnologie 6G sulla base dell'esperienza e delle capacità che abbiamo accumulato lavorando su diverse generazioni di tecnologie di comunicazione, tra cui il 5G. In futuro, ci siamo impegnati a guidare la standardizzazione del 6G in collaborazione con varie parti interessate in settori industriali, accademici e governativi, ha aggiunto il manager.

La visione 6G di Samsung delinea una serie di concetti futuristici, dall'uso diffuso della connettività Internet da parte di macchine e intelligenza artificiale, alla capacità di visualizzare ologrammi volumetrici di dimensioni umane a velocità attualmente impossibili di diversi terabit al secondo, realtà virtuale a 16k e altre tecnologie che oggi sono ancora acerbe.

Naturalmente considerato l'argomento, Samsung vede la velocità e l'affidabilità di Internet come la caratteristica principale di 6G, suggerendo che mentre il 5G è stato progettato per una velocità dati di picco di 20 gigabyte al secondo, per il 6G si prevede che raggiungerà i 1.000 gigabyte al secondo ", mentre oggi abbiamo velocità dati di appena 1 Gbps".

In questa fase, Samsung spera di raggiungere queste velocità utilizzando lo spettro radio terahertz, che richiederà una gamma di antenne ancora più densa rispetto al 5G, nonché una migliore efficienza spettrale radio.

Insieme a Samsung, anche i giganti della tecnologia cinese Huawei e Xiaomi, così come la società svedese di telecomunicazioni Ericsson, stanno lavorando al 6G. Samsung prevede che la standardizzazione internazionale del 6G inizierà il prossimo anno.

I gestori di telefonia mobile hanno iniziato a implementare lo standard di rete cellulare 5G nel 2019, con 224 operatori in 88 paesi che effettuano test o costruiscono reti. Corea del Sud, Cina e Stati Uniti sono in testa al mondo nella sua realizzazione ed adozione. La costruzione del 5G è stata complicata dal complesso conflitto commerciale tra Stati Uniti e Cina, con Washington che ha esercitato pressioni sugli alleati contro l'uso delle infrastrutture del 5G realizzate da parte di aziende cinesi come Huawei, affermando che queste verrebbero utilizzate dal Partito Comunista Cinese per spiare l'Occidente. Pechino ha respinto tali affermazioni e ha accusato gli Stati Uniti di concorrenza sleale.

Correlati:

La Cina si prepara a lanciare la rete 6G nel 2030
Una settimana dopo il lancio delle 5G in Cina studiano già la rete 6G
La rete 6g fornirà interazione a distanza con la coscienza umana
Tags:
Rete 5G
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook