20:06 13 Agosto 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 22
Seguici su

Dei turisti che hanno intenzione di andare nello spazio su un volo commerciale Soyuz per la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) nel 2021, ha affermato la compagnia Space Adventures.

A giugno, la Russian Rocket and Space Corporation Energia ha dichiarato di aver firmato un accordo con Space Adventures per portare due turisti sulla ISS nel 2023. Ad aprile, è stato riferito che due turisti spaziali voleranno sulla ISS a bordo della navicella spaziale russa Soyuz MS-20 veicoli spaziali alla fine del 2021.

"Un contratto è stato firmato con due futuri membri dell'equipaggio per il 2021", ha detto a Sputnik un portavoce dell'ufficio russo della società americana di turismo spaziale.

Nel febbraio 2019, l'agenzia spaziale russa Roscosmos e la società statunitense Space Adventures hanno firmato un contratto per organizzare il volo di due turisti spaziali sulla ISS entro la fine del 2021.

Alcuni file ottenuti da Sputnik indicano che il lancio del veicolo spaziale Soyuz MS-20 con due turisti e un cosmonauta russo come comandante dell'equipaggio è previsto per dicembre 2021. Il loro ritorno sulla Terra è previsto per gennaio 2022.

A marzo, Pavel Vlasov, capo del Centro di addestramento per i cosmonauti Gagarin, ha detto a Sputnik che Space Adventures non aveva ancora fornito loro informazioni sui due turisti.

Roscosmos e Space Adventures collaborano nel turismo spaziale dal 2001, quando il primo turista spaziale, Dennis Tito, è stato portato in orbita. Da allora, un totale di sette persone sono state nello spazio nell'ambito del programma di turismo spaziale.

Correlati:

Agenzia spaziale russa invierà sulla Iss l'unica donna astronauta in servizio nel 2022
SpaceX tenta di lanciare la prima navicella con equipaggio sulla ISS; lancio rinviato
9 Aprile, Lancio Soyuz verso l’ISS: Il nuovo veicolo spaziale è completamente fatto in Russia
Tags:
Roscosmos
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook