11:10 24 Gennaio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
1015
Seguici su

I ricercatori britannici dell'Imperial College di Londra sono passati alla fase successiva di test del vaccino contro il coronavirus: il primo volontario, che ha voluto rimanere anonimo, ha ricevuto il vaccino contro il COVID-19.

“La squadra di scienziati, che ha iniettato una piccola dose del vaccino ad un volontario nella zona ovest di Londra, sta monitorando attentamente lo stato del partecipante al programma e comunica che si sente bene, non ci sono timori per la sua incolumità”, rende noto l’Imperial College in una nota.

Gli scienziati hanno ricevuto finanziamenti dal governo per lo sviluppo del vaccino per un importo di oltre 41 milioni di sterline. Altri cinque milioni sono stati raccolti attraverso donazioni.

Secondo gli scienziati, il lavoro sul vaccino contro il COVID-19 porterà a cambiamenti "rivoluzionari" nel processo di sviluppo anche di altri vaccini.

Contemporaneamente con l'Imperial College stanno lavorando su un vaccino gli scienziati dell'Università di Oxford in collaborazione con l'azienda italiana Irbm di Pomezia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook