03:10 10 Luglio 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Gli asteroidi di classe Aten trascorrono la maggior parte del loro tempo all'interno dell'orbita terrestre e di tanto in tanto si avvicinano molto al nostro pianeta, scatenando le paure per un'imminente collisione.

Il Center for NEO Studies della NASA ha rivelato che l'asteroide NN4 del 2002, noto anche come 163348, si avvicinerà alla Terra la mattina presto del 6 giugno. La roccia spaziale misura tra gli 0,250 e 0,570 metri, in base al modo in cui riflette la luce, ed è considerata "potenzialmente pericolosa" dall'agenzia spaziale, a causa dei suoi avvicinamenti previsti con la Terra.

Tuttavia, questa volta l'asteroide, che è "approssimativamente" paragonabile per dimensioni a un campo di calcio, volerà oltre il nostro pianeta a una distanza abbastanza significativa in termini umani, circa 5 milioni di chilometri.

2002 NN4 è ancora più grande del 90% degli asteroidi, osserva l'agenzia, spiegando il motivo per cui viene monitorato così da vicino.

Il 6 giugno si avvicinerà al nostro pianeta a una velocità di 11 chilometri al secondo, solo uno dei suoi trenta avvicinamenti ravvicinati al nostro pianeta natale previsto per i prossimi decenni.

L'asteroide è stato osservato per la prima volta nel luglio 2002 ed è stato considerato un asteroide di classe Aten: cioè quelle rocce spaziali che attraversano l'orbita del nostro pianeta, mentre trascorrono gran parte della loro vita al suo interno.

Correlati:

Trovate le prove della morte di un uomo per la caduta di un meteorite
Nel meteorite di Chelyabinsk scoperta una forma sconosciuta di carbonio
Meteorite cade in Carelia ripreso da telecamera di sorveglianza
Tags:
asteroide
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook