23:29 26 Ottobre 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
0 29
Seguici su

In futuro le mascherine chirurgiche potrebbero essere soppiantate da un nuovo, più efficace dispositivo individuale di protezione.

Nel prossimo futuro, al posto delle mascherine chirurgiche oggi largamente diffuse, potremmo ritrovarci ad utilizzare dei visori in plastica.

A riferirlo è il portale MedicalXpress, facendo riferimento a degli studi condotti da alcuni esperti dell'Università dell'Iowa.

Secondo questi ultimi, tali dispositivi personali di protezione, già impiegati nell'ambito medico, sarebbero molto adatti sia dal punto di vista pratico, vista la comodità nel portarlo, che ovviamente da quello dell'efficacia nel contenere i virus.

Infatti, essi non solo sono facilmente riutilizzabili semplicemente lavandoli con acqua e sapone o con del semplice disinfettante, bensì riescono a proteggerci da agenti patogeni come il Covid-19 in maniera decisamente efficace.

"Una ricerca ha dimostrato che il visore riduce l'effetto indiretto del virus del 92% ad una distanza superiore agli 1,80 cm dal malato", hanno spiegato gli scienziati.

Sebbene diversi aspetti del loro utilizzo siano ancora da approfondire con ulteriori studi, le ricerche sinora effettuate hanno dimostrato un alto livello di efficacia.

La pandemia di Covid-19

Lo scorso 11 marzo l'OMS ha dichiarato lo stato di pandemia per la diffusione del nuovo coronavirus cinese Covid-19.

Secondo gli ultimi danni forniti dalla stessa OMS, nel mondo i casi di contagio si attestano intorno ai 3,3 milioni, con oltre 235.000 decessi e 1 milione e 40 mila guariti.

 

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 3 milioni di casi nel mondo (27 aprile - 10 maggio) (106)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook