23:09 02 Giugno 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)
130
Seguici su

Il nuovo coronavirus fa sparire dalla circolazione anche lo smog mentre gran parte dei cittadini europei osservano il lockdown. Dal satellite Esa Sentinel 5P arrivano le foto dell'Europa senza smog.

Mentre gli europei restano ancora in gran parte chiusi in casa, il satellite Esa Copernicus Sentinel 5P ha scattato una serie di foto sopra le nostre grandi città rilevando con i suoi strumenti che la concentrazione di diossido di azoto si è dimezzata nei cieli sopra di noi.

Lo studio è stato condotto dai meteorologi dei Paesi Bassi, e le foto scattate dal satellite Sentinel 5P hanno mostrato visivamente che l’inquinamento dell’aria dal 13 marzo al 13 aprile si è ridotto di circa la metà rispetto allo stesso periodo del 2019.

A beneficiarne in misura maggiore le città di Madrid, Milano e Roma dove l’inquinamento dell’aria si è ridotto in media del 45%, mentre la riduzione a Parigi è del 54%.

Anche sopra la Cina i satelliti della Nasa avevano rilevato una situazione simile, con la cappa di smog dileguatasi già a fine febbraio liberando il paese orientale dalla sua morsa.

Nelle scorse settimane le foto dei canali di Venezia tornati trasparenti avevano fatto il giro del mondo.

L’impatto sulla salute delle persone

Il diossido di azoto è un prodotto gassoso frutto della combustione degli autoveicoli, delle centrali elettriche a combustibile fossile e di altre industrie. La sua presenza nell’aria ha un impatto rilevante sulla salute delle persone ed incrementa nel tempo lo sviluppo delle malattie respiratorie, riporta l’Agenzia spaziale europea (Esa).

Tema:
La pandemia del coronavirus: superati i 2 milioni di casi nel mondo (15 - 27 aprile) (119)

Correlati:

Nel 2020 l'Opec prevede un calo record della domanda di petrolio per pandemia coronavirus
Milano, scatta la domenica smog free: potenziate metro e rete di trasporti di superficie
Come vivono le Agenzie spaziali l'emergenza coronavirus? L’ESA rivela il suo piano
Tags:
ESA, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook