01:46 13 Luglio 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (96)
0 20
Seguici su

Le ultime linee guida rilasciate dalla Commissione nazionale per la salute della Cina per trattare i casi più critici di COVID-19 comprendono le trasfusioni di plasma da pazienti guariti. Potrebbe essere questa una soluzione in attesa di farmaci e vaccini per immunizzare anche i soggetti sani?

Il sangue dei pazienti guariti contiene gli anticorpi efficaci contro il virus, su questo convengono non solo gli scienziati cinesi ma anche recenti studi americani, come vi avevamo reso nota in precedenti articoli.

Si tratta tuttavia di una terapia non convenzionale e utilizzata per ora solo per trattare i casi più gravi in un momento in cui i veri e propri vaccini sono ancora solo in fase sperimentale. Il fatto che sia efficace, per altro, non significa che questa tecnica possa essere adottata come misura preventiva affinché le persone sane possano ottenere l’immunità, ha affermato Wu Yuzhang, direttore dell'Istituto di immunologia dell'esercito popolare di liberazione.

“Poiché il nuovo coronavirus viene trasmesso principalmente attraverso il tratto respiratorio, gli anticorpi dovrebbero essere distribuiti sulla mucosa respiratoria per impedire al virus di infettare le cellule. Non ci sono prove che il plasma di un paziente guarito abbia un tale effetto”, ha detto.

Inoltre, ha spiegato lo specialista al China Daily durante un’intervista, il plasma dei pazienti dimessi contiene non solo anticorpi efficaci contro il nuovo coronavirus, ma anche altri tipi di anticorpi, citochine e proteine ​​plasmatiche, che possono causare allergie e malattie autoimmuni.

Oltre a questo, Yuzhang fa notare che il plasma di tale tipo scarseggia nonché comporta una complessa procedura di elaborazione e costi elevati. Per tutti questi motivi il professore considera questo un metodo praticabile ma da riservare solo ai casi gravi e non una strada percorribile per immunizzare i soggetti sani.

Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (96)
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook