04:48 31 Marzo 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Il caccia più costoso delle forze armate USA, l'F-35, è entrato in servizio nel 2015, ma a oggi affronta ancora tutta una serie di problematiche che potrebbero mettere a rischio la vita dei piloti o mettere a repentaglio le missioni.

L'imprenditore miliardario Elon Musk ha affermato che l'F-35 all'avanguardia "non avrebbe alcuna possibilità contro" un veicolo aereo senza pilota telecomandato (UAV).

"Il concorrente dovrebbe essere un aereo da combattimento drone controllato a distanza da un essere umano, ma con le sue manovre potenziate dall'autonomia (dettata dall'IA)", ha twittato venerdì il fondatore di SpaceX e il direttore generale di Tesla.

​L'osservazione è arrivata dopo che Lee Hudson, editore del Pentagono per la rivista Aviation Week, ha citato Musk che ha affermato durante una recente conferenza dell'Aeronautica degli Stati Uniti (USAF) che "l'era dei caccia è finita".

Sulla sua pagina Twitter, si è chiesta se le affermazioni di Musk significano che "dobbiamo ripensare l'NGAD (il programma Next Domination Air Dominance che prevede lo sviluppo di un futuro caccia di superiorità aerea di sesta generazione degli Stati Uniti per sostituire il Super Hornet F/A-18E/F)".

​Quando gli è stato chiesto durante la conferenza USAF se avesse "qualche idea innovativa su come il combattimento aereo potesse essere rivoluzionato", Musk ha provocato "mormorii e risate" sostenendo che è già inutile parlare di "era dei caccia", secondo Defense News.

"La guerra dei droni localmente autonoma è il futuro", ha detto Musk. "Non è che io voglia che il futuro sia questo, è proprio quello che sarà il futuro. […] L'era dei caccia è passata. Sì, l'era dei da caccia è passata. (Ora) Sono i droni (ad essere il futuro)", ha affermato.

Per quanto riguarda l'F-35, si ritiene che questo caccia stealth di quinta generazione sia l'aereo da guerra più costoso della storia, con un budget per il programma dell'aereo che supera $ 1 trilione di dollari.

Anche così, secondo quanto riferito, l'aereo continua ad avere più di una dozzina di problemi sistemici che potrebbero mettere a rischio la vita dei piloti. I documenti ottenuti da Defense News indicano che alcuni piloti dell'F-35, in particolare, sperimentano picchi di pressione nella cabina che causano loro dolore all'orecchio e al petto, mentre il jet riceve danni strutturali a velocità superiori a Mach 1.2 e ha problemi a operare in zone con clima freddo.

Correlati:

Riuscirà la Russia a difendere i propri confini occidentali dagli F-35?
Polonia comprerà 32 caccia F-35 americani per 4,2 miliardi di euro
Rivista americana elenca i vantaggi del Su-35 rispetto all'F-15EX
Tags:
Elon Musk
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook