23:35 19 Febbraio 2020
Scienza e tech
URL abbreviato
0 31
Seguici su

É stata fatta una nuova scoperta dai paleontologi nella regione meridionale della Patagonia.

I paleontologi hanno scoperto i resti di una nuova specie di dinosauro carnivoro in Patagonia, dove visse 90 milioni di anni fa, secondo l'Agenzia per la promozione della scienza (CTyS) dell'Università Nazionale del Comune di La Matanza.

"Una nuova specie di dinosauro carnivoro è stata trovata che viveva in Patagonia 90 milioni di anni fa", ha detto l'agenzia.

I paleontologi hanno trovato la mascella superiore con diversi denti, costole cervicali (collo), che potrebbero essere dei tendini fossilizzati, parte della coscia e della coda.

La nuova specie scoperta nella provincia di Rio Negro è stata chiamata Tralkasaurus cuyi. La prima parte viene dalla lingua mapuche con il significato di "rettile di tuono", e la seconda contiene un riferimento all'altopiano di El Kui, dove sono stati trovati i resti del dinosauro.

Secondo gli scienziati, era molto più piccolo di altri carnivori bipedi della famiglia dei dinosauri teropodi Abelizauridae. La sua lunghezza era di soli quattro metri. La nuova specie, Tralkasaurus cuyi, era un dinosauro muscoloso dal collo corto, con quattro artigli su ciascuna delle zampe posteriori e gli arti anteriori erano piccoli. Presumibilmente, si nutriva d'iguanodon, tartarughe e lucertole erbivore.

L'importanza della scoperta è determinata dal fatto che la nuova specie ci consente di identificare le abitudini ambientali non solo dei carnivori, ma anche degli erbivori, di cui probabilmente si nutriva il Tralkasaurus cuyi.

Correlati:

Mostri dell’Antartide: i dinosauri più strani di sempre!
Quando eravamo dall’altra parte della Galassia e sulla Terra c’erano i dinosauri - Animazione
Fossili di dinosauro predatore gigante scoperti in Thailandia
Tags:
Dinosauri
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook