Alexey Navalny

Russia, Navalny escluso dalle elezioni

© AP Photo / Pavel Golovkin
Elezioni Presidenziali in Russia - 2018
URL abbreviato
45434
Seguici su

Il blogger anti-Putin Alexey Navalny non verrà registrato come candidato per le elezioni presidenziali in Russia. Il motivo alla base di questa decisione sono i problemi con la giustizia del presidente del fondo anti-corruzione. Questa dichiarazione è stata fatta dal direttore della Commissione Elettorale Centrale Ella Pamfilova.

"Non ha alcuna possibilità di essere registrato nelle elezioni per la sua fedina penale," — ha dichiarato Ella Pamfilova.

Alexey Navalny aveva iniziato la sua campagna elettorale in tutto il Paese lo scorso dicembre.

Il 18 luglio 2013 Navalny era stato condannato a 4 anni di carcere per appropriazione indebita dell'impresa pubblica "Kirovles", ma in seguito la condanna è stata sostituita con la libertà vigilata.

Il 23 febbraio 2016 la Corte europea dei diritti dell'uomo aveva riconosciuto che la condanna di Navalny era legata al suo impegno politico ed aveva imposto alle autorità russe di versare come risarcimento all'oppositore 71mila euro.

L'8 febbraio scorso il tribunale distrettuale di Kirov aveva condannato Navalny nuovamente a 5 anni di reclusione.

Correlati:

Russia, arrestati attivisti pro Navalny in manifestazione non autorizzata a Vladivostok
Rilasciato l’attivista Alexey Navalny dopo 15 giorni di carcere
Navalny, ovvero il paradigma della “guerra ibrida”
Russia, arrestato Navalny durante manifestazione a Mosca
Tags:
politica interna, corruzione, Giustizia, Opposizione, Elezioni presidenziali Russia 2018, Alexey Navalny, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook