22:50 25 Giugno 2019
Una plataforma petrolífera de PDVSA en la Faja del Orinoco

Nonostante le sanzioni USA Venezuela ha esportato 1 milione di barili di petrolio a marzo

© AFP 2019 / Ramon Sahmkow
Punti di Vista
URL abbreviato
La crisi politica in Venezuela (407)
2142

Sabotaggi, sanzioni, guerra economica. La situazione è difficile, ma nonostante tutto il Venezuela resiste. La prova arriva dall’industria petrolifera di Caracas che è riuscita a stabilizzare le esportazioni di greggio nonostante le sanzioni imposte dagli Stati Uniti e i recenti attacchi al sistema elettrico capaci di provocare due grossi blackout che hanno colpito gran parte del paese.

Il Venezuela ha esportato circa un milione di barili di petrolio al giorno a marzo, secondo la Reuters, sulla base dei documenti della compagnia petrolifera statale Petróleos de Venezuela (Pdvsa) e dei dati di Refinitiv Eikon.

L’agenzia Reuters evidenzia che la nazione sudamericana è riuscita a stabilizzare le esportazioni di greggio nonostante la caduta di oltre il 40% a febbraio, quando sono state annunciate sanzioni e il blocco contro il Venezuela è stato irrigidito.

Inoltre, Reuters indica che "la maggior parte delle esportazioni di petrolio venezuelano a febbraio e marzo sono avvenute verso l’Asia".

D'altro canto, l'articolo avverte che a maggio le sanzioni diventeranno più rigide "quando il periodo di grazia scade per chiudere gli acquisti effettuati in dollari o da importatori che hanno filiali con sede negli Stati Uniti".

Anche il consigliere per la sicurezza nazionale alla Casa Bianca, John Bolton, ha affermato che stanno prendendo in considerazione l'ipotesi di imporre altre sanzioni che potrebbero riguardare società di altri paesi che fanno affari con PDVSA.

Fonte: l'Antidiplomatico

L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione.

Tema:
La crisi politica in Venezuela (407)

Correlati:

“Basta ultimatum al Venezuela”: l'appello della Russia all'Occidente
Caracas definisce criminali le nuove sanzioni statunitensi contro il Venezuela
Manifestazioni dei sostenitori e oppositori di Maduro sono iniziate in Venezuela
Tags:
Esportazione, Petrolio, Venezuela
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik