17:31 17 Agosto 2017
Roma+ 31°C
Mosca+ 25°C
    Migranti

    Germania: La massa degli immigrati può aumentare fino a 16 mln. Superati i peggiori timori

    © AFP 2017/ LOUISA GOULIAMAKI
    Punti di Vista
    URL abbreviato
    171852171

    Il flusso dei migranti in Germania si va gonfiando progressivamente. Le nuove stime delle autorità superano i peggiori timori. Nei campi dei rifugiati, l'atmosfera si surriscalda.

    I numeri spaventano l'opinione pubblica: secondo un ultimo rapporto confidenziale dalle autorità tedesche, si aspetta che un altro numero presunto di 920.000, fra richiedenti asilo, rifugiati e immigrati illegali possa arrivare soltanto negli ultimi tre mesi di quest'anno in Germania. Con quello già registrato alla fine di settembre, di 573.000 unità, il totale di presenze viene stimato a circa 1,5 milioni.

    Ecco questa cifra astronomica sembra già superata: l'Ufficio federale della migrazione e rifugiati (BAMF) stima che risiedono nel paese anche altre 290.000 persone circa, che non sono registrate. Questo dà un totale di 1,8 milioni — di persone in più rispetto alla popolazione del Mecklenburg-Vorpommern.

    Ma anche questa è solo una punta di verità. Secondo quanto rende noto il giornale Preussische-Allgemeine, le autorità si aspettano che ogni richiedente asilo farà richiesta di ricongiungimento familiare per quattro e otto membri della famiglia, una volta che la sua richiesta di asilo sarà stata accettata. Il PAZ ha già segnalato il 1° agosto, un siriano di Südhessen che ha incontrato negli ultimi giorni le sue due (!) mogli e undici figli.

    Così, il numero reale di coloro che ci si aspetta possano arrivare, come massimo, aumenta da nove a 16 milioni, con la popolazione di tutti i nuovi stati federali. Al 90 per cento si tratta di musulmani. Il ministro per la famiglia, la tedesca Manuela Schwesig (SPD) dichiara già che soprattutto le donne e i bambini sono stati "preferiti" nelle domande per fronteggiare i ritardatari.

    Il documento mette in guardia le autorità già ora di un possibile "collasso di approvvigionamento" nei campi di asilo. Lì, l'atmosfera si va riscaldando in modo minaccioso, anche se l'afflusso apparentemente è appena iniziato. Si verificano esplosioni di violenza sempre più di frequente.

    Uno dei motivi per l'atmosfera esplosiva nei campi, è stata la politica, in particolare della cancelliera, anche per l'apertura praticata dalla Merkel. Di fronte al "Mirror TV", si lamentava un siriano: I tedeschi hanno detto che i disordini potrrebbero verificarsi a causa delle molte persone e sovraffollamento nei campi. Ma perché, chiede l'uomo, "prendono poi ancora più persone qui dentro?" Un altro dubitava che questo sarebbe significato per loro un "benvenuto" a tutti, detto seriamente dai tedeschi. Si sente evidentemente tradito.

    Migranti nell'Europa
    © Sputnik. Vitaly Podvitsky
    "Fetch" la parola si trova a definire la verità sul drammatico aumento in piena del flusso dei migranti. E‘ la strombazzata "cultura dell'accoglienza", che attira decisamente milioni di persone. Se questi poi finiscono in dormitori squallidi, inevitabile il crescere della loro delusione, della rabbia e aggressività.

    Poi ci sono i conflitti derivanti dai loro paesi d'origine, che portano l'odio verso i non musulmani. I tedeschi si spaventano sempre di più di fronte alla difficile situazione e vogliono progettare un ripudio dei loro leader politici. "Una Passeggiata" dimostrativa di Pegida ha raccolto già fino a 20.000 persone. Si ritiene anche probabile che questo sia solo l'inizio.

    Fra i commenti dei lettori:

    "La signora Merkel ha detto, ma che 20 milioni di tedeschi moriranno nel corso dei prossimi 20 anni, e abbiamo bisogno di immigrazione. I politici hanno anche fatto pubblicità in Africa per questo. Ora arriva il pieno tutto in una volta, quindi a loro sembra giusta questa trasformazione della società, alla maggior parte dei cittadini tedeschi molto meno".
    B.M.

    "Il moltiplicatore per la Siria e nei paesi islamici è di 1X10! 2 Milioni nel 2015 produce abbastanza legalmente dall'immigrazione circa 20 milioni di migranti.
    2016 2,5 milioni x 10 = 25 Milioni. Rende solo nel 2015/16 fino a da 45 milioni a 81 milioni di abitanti.

    Questo significa guerra civile. Perché non ci sono appartamenti per tutti, nessun lavoro e senza soldi per alimentare tutti. La Germania si andrà a destabilizzare".
    Gerhard U.

    Fonte: http://www.controinformazione.info/

    L'opinione dell'autore può non corrispondere a quella della redazione.

    Correlati:

    Germania batte il record di deportazioni dal Paese
    L'Ungheria sta per citare in giudizio la Commissione Europea per quote migranti
    Bulgaria, da inizio anno entrati nel Paese 16 mila migranti senza documenti
    Sanità e lavoro, prima arrivano i nostri poi gli immigrati
    Fuori dal coro per non ritrovarsi fuori di casa, la propria
    Tags:
    Migranti, immigrazione, Immigrati, rifugiati, Angela Merkel, Europa, UE, Germania
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik