16:03 09 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
5110
Seguici su

Enrico Letta ha bisogno di Giuseppe Conte, anche i sondaggi lo certificano. Inoltre pesca dall'Emilia-Romagna il nome della giovane Elly Schlein (ex Pd) e la pone sul panorama politico nazionale.

Il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, che ha preso in corsa il partito di cui è uno dei “soci” fondatori, ora riflette sulla costruzione del suo futuro e immagina un centrosinistra in cui lui si prende per mano con Giuseppe Conte a capo della rifondazione del Movimento 5 Stelle e con la molto ex pidiellina Elly Schlein, attuale vicepresidente della Regione Emilia-Romagna.

“Vorrei che Elly, Giuseppe e io ci prendessimo per mano”, ha detto Letta partecipando alla presentazione del manifesto delle ‘Agorà’, come riportato da Askanews.

“Dobbiamo fare uno sforzo radicale anche nei comportamenti al nostro interno. Dobbiamo costruire una coalizione, una piazza grande, fatta di persone che si stimano fra di loro, che si vogliono bene tra di loro. Come puoi entrare in empatia col paese se i primi che detesti sono i tuoi alleati o i tuoi compagni di partito?”, riflette e si domanda il segretario del Pd.

E poi confessa che per il passato, quando il centrosinistra formava coalizioni e si presentava sul palco insieme:

“Ho visto tante volte leader del centrosinistra andare in piazza insieme, chiedere la fiducia ai cittadini e non so se si fosse potuto vedere cosa pensavano gli uni degli altri…”

Letta ha bisogno di Conte

Un recente sondaggio ha simulato un Movimento 5 Stelle con a capo Giuseppe Conte, che al momento sta ancora elaborando la rifondazione grillina, ebbene le intenzioni di voto davano Conte secondo dietro alla Lega di Salvini, staccando il Pd.

Tags:
Giuseppe Conte, Politica Italiana, Enrico Letta
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook