16:47 09 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
312
Seguici su

Il M5S rifondato da Giuseppe Conte si collocherebbe subito dietro alla Lega di Salvini secondo un recente sondaggio che vede l'ex premier a capo dei grillini.

Un nuovo sondaggio con le intenzioni di voto degli italiani ci presenta uno scenario interessante e fin’ora non ancora considerato. Mentre la Lega per Salvini premier resta al primo posto con il 21,9% dei voti, al secondo posto di questo sondaggio si colloca un Movimento 5 Stelle in cui si ipotizza Giuseppe Conte come capo politico.

Questo M5S, una rifondazione a guida Conte, ottiene il 20,1% delle intenzioni di voto.

A realizzare il sondaggio è EMG Aqua, per conto della trasmissione ‘Cartabianca’ di Rai 3.

​In questo scenario al terzo posto si troverebbe il partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia, con il 17,4% dei consensi elettorali.

A perdere posizioni e voti è il Partito Democratico di Enrico Letta che scivolerebbe al 15,8%, evidentemente penalizzato da un Giuseppe Conte alla guida dei grillini.

Quarto e stabile, invece, il partito di Silvio Berlusconi che resta al 6,6%. Subito dietro a Forza Italia, si colloca il partito di Matteo Renzi che in questo scenario ottiene il 4,4%. Una collocazione insolita per Italia Viva, dal momento che tutti gli altri sondaggi non gli attribuiscono mai oltre il 2,5%.

Segue nel sondaggio di Cartabianca il partito di Carlo Calenda, Azione, che ottiene il 3,1% dei consensi elettorali.

Tra i partiti delle retrovie troviamo poi la Sinistra Italiana all’1,6% e quindi Europa Verde all’1,3%, seguita da Cambiamo di Toti con l’1,3%.

Seguono Articolo 1, Noi con l’Italia e più Europa con l’1,1% dei consensi cadauno.

Significativo, comunque, il 40% di quanti non votano o si dichiarano indecisi.

Tags:
Politica Italiana, Sondaggi, Sondaggio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook