12:54 15 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
3110
Seguici su

Il presidente di Cuba Miguel Díaz-Canel è stato eletto come nuovo primo segretario del Partito Comunista di Cuba nella sessione di chiusura dell'VIII Congresso iniziato lo scorso fine settimana a L'Avana.

"E' eletto Miguel Diaz-Canel Bermudez, primo segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba nell'VIII Congresso", ha confermato il Partito Comunista di Cuba con un tweet.

​Rinnovamento del potere castrista

Il 18 aprile 2018 nella Sessione Costitutiva della IX Legislatura del Parlamento cubano, Miguel Díaz-Canel Bermúdez è stato eletto presidente del Consiglio di Stato e dei ministri, diventando così la prima persona sull'isola dopo il trionfo della Rivoluzione del 1959 ad occupare la massima carica dello Stato e del governo.

Un anno dopo, secondo la nuova Costituzione approvata nel 2019, Díaz-Canel è diventato presidente della Repubblica, una posizione che non era stata utilizzata nella nomenclatura politica cubana dal 1976.

Durante gli anni del suo mandato, le sanzioni statunitensi sono state rafforzate, il blocco economico, commerciale e finanziario imposto da Washington sull'isola si è irrigidito e l'isola ha dovuto affrontare la pandemia di Covid-19: Díaz-Canel ha dovuto superare tutti questi ostacoli per tenere saldo il timone del Paese.

Aiuti all'Italia per la pandemia di coronavirus

Quando poco più di un anno fa la pandemia di coronavirus era scoppiata in Italia, oltre alla Russia ed altri Paesi, anche Cuba ha offerto assistenza concreta, inviando una brigata di medici volontari. 

Tags:
Cuba
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook