08:58 18 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
513
Seguici su

Enrico Letta considera il Next Generation EU la salvezza dell'unità dell'UE, senza sua approvazione non ci sarebbe stata più una Unione Europea.

“Se non ci fosse stato il Next Generation EU, non ci sarebbe stata più l’Unione Europea che lo scorso marzo è arrivata vicino al collasso. Senza questa strada, sarebbe saltata, magari non tecnicamente, ma si sarebbe afflosciata e il sovranismo avrebbe vinto”, lo dice il segretario del Partito Democratico Enrico Letta partecipando all’evento in streaming ‘Il mondo dopo. L’Europa della Next Generation EU’, come riportato da RaiNews.

Ecco perché secondo Enrico Letta il Piano di ripresa e resilienza dell’Unione Europea, “è la svolta della sfida europea e renderlo permanente è il nostro grande obiettivo per fare davvero l’Unione Europea”.

Letta contro il Regno Unito: meglio fuori che dentro

Gelida la posizione di Letta su un ipotetico ruolo del Regno Unito nella realizzazione del Next Generation EU se fossero ancora nell’UE.

“Se fosse stata dentro la Gran Bretagna, non si sarebbe mai fatto il Next Generation EU. Con l’uscita della Gran Bretagna si è tolto un freno, loro si sono sempre opposti anche ai fondi per la sanità”.

Certamente le resistenze della Polonia e di altri Paesi crea comunque problemi al cammino di approvazione del progetto.

Filosofia del Next Generation EU è nostra vittoria

Secondo Enrico Letta, il Next Generation EU è una vittoria dei moderati e degli europeisti, “noi ci siamo completamente, è la nostra vittoria” e questo perché dentro ci sono “idee come la solidarietà, la capacità di essere inclusivi e lavorare sulla sostenibilità, una tassazione equa contro i paradisi fiscali, la capacità di gestire un investimento sul futuro basato sulla ricerca, sulla transizione digitale, sostenibile, verde e sociale”.

Una vittoria contro i populisti che sono stati zittiti, ha detto ancora Letta:

“Ecco perché è un successo dell'Unione europea che ha zittito i populisti, che non hanno più nulla da dire. Ci hanno provato, ma non sono riusciti a bloccarlo”.
Tags:
Enrico Letta
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook