00:49 11 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
0 61
Seguici su

Il mese scorso l'Unione Europea ha proposto di ospitare colloqui informali tra l'Iran ed i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ma Teheran ha respinto l'offerta, sostenendo che gli Stati Uniti devono fare il primo passo se vogliono migliorare i rapporti.

L'Iran ha dato "segnali positivi" sull'avvio di colloqui informali a livello internazionale, hanno detto a Reuters diverse fonti a conoscenza della situazione.

"Le cose si stanno muovendo nella giusta direzione", ha detto una fonte diplomatica francese. "Abbiamo avuto segnali positivi questa settimana e soprattutto negli ultimi giorni".

Secondo la fonte, l'obiettivo era far sedere al tavolo Teheran e i membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite prima dell'inizio di Nowruz, il capodanno iraniano del 20 marzo, aggiungendo inoltre che la finestra si sarebbe ristretta da metà aprile per via della campagna elettorale per le presidenziali iraniane. 

La fonte ha affermato che si stanno compiendo sforzi per garantire che l'incontro possa aver luogo "a giorni o nelle prossime settimane". Un'altra fonte europea ha inoltre confermato che ci sono stati segnali positivi dall'Iran.

La fonte francese, tuttavia, ha affermato che la politica interna iraniana crea "vincoli" al governo, che non vuole sedersi al tavolo delle trattative con Washington se non ci sono garanzie che le sanzioni verranno revocate.

Tags:
Politica Internazionale, Occidente, Nucleare, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook