10:49 23 Aprile 2021
Politica
URL abbreviato
1136
Seguici su

Il premier ungherese ha scritto una lettera alla leader di Fratelli d'Italia per sostenerla nella sua battaglia all'opposizione, indicando che la sola cosa importante è "se siamo pronti a continuare la lotta".

Il premier ungherese Viktor Orban ha scritto a Giorgia Meloni, che con il suo partito Fratelli d'Italia ha scelto di restare all'opposizione a differenza di quasi tutto l'arco parlamentare, pronto a dare il proprio sostegno al governo Draghi. 

"Vorrei cogliere l’occasione in questo periodo difficile per ribadire la nostra disponibilità a cooperare con lei e il suo partito. Dopo aver passato sedici anni all’opposizione, ho imparato che la vittoria non è mai definitiva e la sconfitta non è mai fatale. Conta una cosa sola: se siamo pronti a continuare la lotta", scrive il premier ungherese.

Orban ha ulteriormente motivato la sua proposta perché in questo caso "servono compagni di battaglia affidabili che abbiano una visione comune del mondo e diano risposte simili alle sfide dei nostri tempi".

Un'alleanza basata sul buon senso e sui valori comuni

"Auspico che la cooperazione tra Fidesz–Alleanza civica ungherese e Fratelli d’Italia continuerà anche in futuro e che riusciremo a mantenere le nostre relazioni di amicizia basate sulla politica del buon senso, sui valori cristiani e conservatori. Le auguro molta forza per fronteggiare le sfide che si prospettano e tanto successo e buona salute nell'affrontare i suoi impegni carichi di responsabilità", conclude Orban.
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook