13:45 14 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
497
Seguici su

Le forze politiche maggiormente coinvolte nelle consultazioni mostrano una crescita di consenso a scapito del centrodestra. Il movimento cinquestelle torna ad essere il terzo partito e Italia viva supera la soglia di sbarramento del 3%.

L'istituto Swg ha realizzato per La7 un sondaggio sulle intenzioni di voto degli italiani diramato dal telegiornale di lunedì primo febbraio. Dalle rilevazioni emerge una lieve difficoltà dei partiti di centrodestra, mentre le forze coinvolte nelle consultazioni mostrano un crescente consenso. 

La Lega subisce una leggera flessione di due decimali ma resta prima forza politica al 23,3% mantenendo un distacco di 3 punti e mezzo dal PD, secondo partito con il 19,8% dei consensi. 

Tonfo per Fratelli d'Italia e Forza Italia che perdono 0,5 e 0,4 punti. Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni passa al 15.9% e finisce in quarta posizione, superata dal Movimento Cinquestelle che passa dal 15,7 al 16,3% dei consensi e torna ad essere la terza forza del Paese. 

Il partito di Silvio Berlusconi si ferma al 5,8% e accorcia la distanza da La Sinistra/Mdp art.2 che sale al 4%. 

Azione di Carlo Calenda perde terreno e si porta a 3,6% mentre Italia viva incassa due decimali e passa al 3,2%, sopra la soglia di sbarramento.

In coda restano +Europa e Verdi al 2,1%.

Tags:
M5S, Matteo Renzi, Italia Viva, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook