02:07 08 Marzo 2021
Politica
URL abbreviato
834
Seguici su

Venerdì il centrodestra salirà al Colle per chiedere al presidente Mattarella di porre fine all'esperienza di governo di Giuseppe Conte. Lo ha detto il senatore leghista Centinaio che non esclude la possibilità di un dialogo con Renzi per la formazione di un nuovo esecutivo di centrodestra.

Alle consultazioni il centrodestra si presenterà dal presidente Mattarella compatto per chiedere un nuovo governo senza Giuseppe Conte. Lo ha detto il senatore leghista Gian Marco Centinaio che esclude categoricamente il sostegno ad un Conte Ter in nome dell'interesse nazionale. Piuttosto - dice - un governo di centrodestra.

"Speriamo che l'esperienza Conte sia finita", dice Centinaio ai giornalisti nel primo giorno di consultazioni. "Siamo disponibili a fare un governo di centrodestra con chi vuole fare un governo con i nostri responsabili. Se Renzi dice di essere responsabile sediamoci attorno ad un tavolo con lui", specifica. 

Per Centinaio qualsiasi nome meglio è di Conte: "se siamo andati via" dal precedente governo gialloverde "un motivo c'è" spiega ai giornalisti. 

"Meglio una crisi di due settimane che andare avanti con questo presidente del Consiglio", afferma accusando la maggioranza di fare di tutto per "per restare attaccati alla cadrega".

Sui soldi del Recovery Fund, il senatore sottolinea che se l'Unione europea non manda i fondi "perché non abbiamo Conte allora vuol dire che ci sta minacciando e allora l'Italia deve reagire perché non è l'ultimo Paese dell'Europa".

Governo di unità nazionale o voto

In una nota congiunta il centrodestra unito si affida alla "saggezza" del presidente della Repubblica e chiede un governo di unità nazionale o, in alternativa, il ritorno alle urne.

La proposta era già stata anticipata da giorni dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ed ufficializzata martedì pomeriggio dal vicepresidente dei forzisti, Antonio Tajani, durante il vertice di centrodestra. 

Unità nazionale o elezioni anticipate è la richiesta che emerge nel documento di Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e le altre componenti del centrodestra di Udc, Cambiamo!, Idea e Noi con l'Italia. 

Il centrodestra si presenterà alle consultazioni con una delegazione unitaria. 

Tags:
Giuseppe Conte, Matteo Renzi, Gian Marco Centinaio, Lega, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook