13:39 14 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
7201
Seguici su

In precedenza il Parlamento europeo ha approvato una risoluzione per chiedere alla Ue idi riconoscere l'oppositore di Maduro come legittimo presidente del Venezuela.

Juan Guaidó resta un interlocutore privilegiato ma non sarà più considerato dall'Unione europea il presidente ad interim del Venezuela. Lo ha reso noto questo lunedì la Ue, dopo il Consiglio dei ministri degli Esteri, secondo quanto riferisce l'agenzia Reuters

"L'UE ribadisce i suoi appelli per (...) la libertà e la sicurezza di tutti gli oppositori politici, in particolare i rappresentanti dei partiti di opposizione eletti all'Assemblea nazionale del 2015, e in particolare Juan Guaido", si legge nella dichiarazione.

I 27 Paesi del blocco riconoscono l'ex presidente dell'Assemblea Nazionale come uno dei soggetti dell'opposizione venezuelana, nonostante lo scorso 21 gennaio sia arrivata l'indicazione dell'europarlamento, che in una risoluzione approvata chiedeva di riconoscere Guaidó come presidente del Venezuela. 

Lo status di presidente ad interim consentiva a Guaidó di accedere ai fondi confiscati a Maduro dai governi occidentali, oltre a permettergli di ottenere il sostegno internazionale al suo movimento e canali privilegiati all'estero per i suoi funzionari. 

La risoluzione del parlamento europeo chiedeva di non riconoscere "né la legittimità né la legalità dell'Assemblea nazionale istituita il 5 gennaio 2021" e invitava il Consiglio e gli Stati membri alla continuità costituzionale con "legittima Assemblea nazionale del Venezuela eletta nel 2015 e del legittimo presidente ad interim del Venezuela, Juan Guaidó". 

Il leader dell'opposizione venezuelana ha ringraziato l'europarlamento per averlo riconosciuto come presidente dell'Assemblea nazionale venezuelana, sostenendo che le elezioni parlamentari del 2020 erano fraudolente.

Tuttavia  l'UE ha smesso di fare riferimento a Guaidó come al "presidente in carica" ​​del Venezuela dopo che il suo mandato di leadership all'Assemblea nazionale è scaduto all'inizio di questo mese.

Tags:
Juan Guaidó, Venezuela, UE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook