07:16 16 Maggio 2021
Politica
URL abbreviato
516
Seguici su

Il dato è fornito da un sondaggio Emg/Adnkronos. Risposte ampiamente diversificate in base all'orientamento politico: i cittadini di centrosinistra spingono per continuare con questo governo, quelli di centrodestra reclamano a gran voce un ritorno alle urne.

Secondo quanto emerge da un sondaggio Emg-Different/Adnkronos, i cittadini italiani sono divisi a metà sulla soluzione di questa crisi di governo

"Secondo Lei meglio proseguire con il governo Conte o meglio andare subito alle urne?": questa la domanda posta agli intervistati, di cui il 49% si è detto favorevole alle elezioni; una percentuale analoga ha invece espresso opinione favorevole ad andare avanti con l'attuale governo (non ha risposto il 2% degli interpellati).

La risposta, come prevedibile, si è rivelata nettamente diversificata in base all'orientamento politico degli intervistati: le elezioni anticipate sono infatti auspicate dal 70% degli elettori della Lega e dall'89% di quelli di Fratelli d'Italia; rispettivamente solo il 4% e il 6% degli elettori PD e M5S si sono detti favorevoli a tornare alle urne.

Risultato ribaltato riguardo l'idea che il governo debba andare avanti: lo vogliono il 94% degli elettori del PD e il 92% di quelli del M5S; favorevole solo il 28% di quelli della Lega e appena il 9% di quelli di Fratelli d'Italia.

Il sondaggio è stato realizzato il 19 gennaio 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1524 casi interpellati tra la popolazione italiana maggiorenne. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook